Come lavare i pennelli del trucco in 8 semplici passaggi

Come lavare i pennelli da trucco

Può essere un’operazione noiosa, ma che tu ci creda o no, lavare i pennelli del trucco è una rituale fondamentale per prevenirne il deterioramento, per ottenere l’effetto desiderato e senza sbavature. È tantissimo lo sporco che si accumula tra le setole dei pennelli: residui di trucco, polvere e inquinamento, particelle di sebo, crema idratante e via discorrendo. Può sembrare complesso e un po’ noioso ma tenere puliti i pennelli è molto più semplice di quel che pensi.

Lavare i pennelli del trucco: esamina le setole

Hai usato il pennello per trucchi in polvere o cremosi? Se l’hai utilizzato per un prodotto in crema, va lavato più a fondo rispetto a un pennello con cui hai applicato un prodotto in polvere.

lavare pennelli trucco

Bagna le setole con l’acqua

Fai scorrere l’acqua, tiepida e non calda. Lascia per un po’ il pennello sotto l’acqua del rubinetto e bagna abbondantemente il pennello.lavare pennelli trucco

Soluzione di aceto e acqua

Per un lavaggio profondo e disinfettante, prima di lavare con il sapone il pennello da trucco usa una soluzione a base di aceto e acqua. Un altro sostituto potrebbe essere una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua. Una volta disinfettato procedi con la pulizia vera e propria.

lavare pennelli trucco

Massaggia il pennello con il sapone

Puoi usare lo shampoo, il sapone per i piatti, una saponetta, il sapone neutro che usi per le mani o anche un detergente per bambini (più delicato). Non esagerare basteranno poche gocce di sapone. Se sei più comoda puoi mettere un po’ di acqua e detergente in una bacinella e frizionare bene le setole.

lavare pennelli trucco

Pulisci il pennello con l’olio

Se hai usato i pennelli per prodotti in crema, acqua e sapone non basteranno per rimuovere il trucco. Hai bisogno di un po’ di olio per riuscire a sciogliere il prodotto, specialmente se è da tempo che l’hai applicato. Piega una salvietta di carta e versaci una goccia di olio. Immergi le setole nell’olio e falle roteare.

lavare pennelli trucco

Risciacqua abbondantemente

Assicurati di risciacquare benissimo il pennello. Per far tornare le setole morbide e perfette non dovranno, infatti, assolutamente rimanere residui di sapone. Per questo fai scorrere a lungo l’acqua del rubinetto sul pennello e aiutati massaggiando con le mani le setole.lavare pennelli trucco

Tampona le setole per asciugarle

Una volta che l’acqua scorrerà pulita, chiudi il rubinetto e avvolgi delicatamente le setole con un asciugamano. Strizza gli eccessi di acqua usando le dita. Togli il pennello dall’asciugamano e, se è il caso, ridagli la forma adeguata.

lavare pennelli trucco

Fai asciugare completamente i pennelli

Fai molta attenzione a come asciughi i tuoi pennelli per il trucco. Non usare assolutamente phon o fonti di calore violente o rischierai di rovinarli. Insomma devi avere un po’ di pazienza. Stendi il pennello su un piano e lascialo li fino a quando non sarà asciutto completamente.lavare pennelli trucco

Potrebbe interessarti anche